Home > Rassegna Stampa > Sul Corriere della Sera si parla di libri da ascoltare in auto

Sul Corriere della Sera si parla di libri da ascoltare in auto


audiolibri_corriere1

A pag. 10 e 11 del Corriere della Sera di oggi Lorenzo Salvia parla in maniera approfondita del tempo che gli italiani sprecano in auto: “Tutti in coda per 227 ore all’anno”. I dati riportati nell’articolo parlano da soli: un’indagine fatta in 10 città italiane ha rivelato che i romani sono costretti a passare 227 ore all’anno all’interno delle nostre automobili, seguono Palermo (140 ore circa), Napoli (123 ore circa) e via via tutte le altre città prese in esma. Stiamo parlando di un fenomeno che costa complessivamente 27 miliardi di euro. Il consiglio per non sprecare tempo è quello di ascoltarsi un buon Libro in Auto.

L’articolo comincia con un aneddoto curioso: “Lee Iacocca, numero uno della Chrysler, aveva la sua teoria: Come risolvere il problema del traffico? Basta comprare una buona autoradio”. Certo, una buona autoradio per ascoltare un buon Libro in Auto! Non a caso nella pagina a fianco Mariolina Iossa ha intervistato cinque scrittori che, naturalmente, consigliano di ascoltare un audiolibro tra un semaforo e l’altro “per combattere noia e nervosismo”.

Per approfondire trovate l’articolo integrale a questo link.

Categorie:Rassegna Stampa Tag:
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: