Home > manuali, News, Rassegna Stampa > Il “caso” del nostro Sun Tzu: da quasi un anno in testa alla classifica di iTunes!

Il “caso” del nostro Sun Tzu: da quasi un anno in testa alla classifica di iTunes!


Per noi di Libri in Auto è una grossa soddisfazione notare che il nostro Sun Tzu L’arte della Guerra – Riletto a uso dei manager, di Livio Buttignol, è stato per quasi un anno consecutivo in testa alla classifica degli audiolibri più scaricati su iTunes. Un successo clamoroso, visto che alle copie scaricate su iTunes vanno aggiunte quelle vendute nelle librerie e quelle vendute nel sito di Libri in Auto. Probabilmente in un momento di crisi come questo, in cui il lavoro è difficile per tutti, il nostro audiolibro si è rivelato un aiuto prezioso per i manager, e non solo per loro. Che il momento non sia facile per il mondo del lavoro lo si vede anche dalla classifica degli audiolibri più venduti nel nostro sito, dato che in testa c’è Scopri le tue potenzialità – Come trasformare le tue capascità nascoste in talenti con la psicologia positiva e il coaching, di Luca Stanchieri, un audiolibro utilissimo per migliorare se stessi e per superare questo momento difficile un po’ per tutti.

Ma i motivi di soddisfazioni per Libri in Auto sono tanti, dato che in questo momento, in testa alla classifica degli audiolibri più scaricati su iTunes, c’è un altro audiolibro della collana Libri in Auto.

Stiamo parlando de I Racconti del Mistero, di Edgar Allan Poe: un classico senza tempo che presenta i tre più famosi racconti del maestro del brivido. Una nuova rilettura de I delitti della Rue Morgue, Il mistero di Marie Roget e de La lettera rubata che, evidentemente, ha centrato l’obiettivo.

Il merito è sicuramente anche delle due voci principali di questo audiolibro, e cioè di Bruno Slaviero e Silvano Piccardi, due giganti del mondo del teatro e del doppiaggio italiano che interpretano rispettivamente la parte del narratore e quella di Auguste Dupin. Che dire di più se non… buon ascolto!

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: