Audiolibri nell’iPhone e nell’iPod: come si fa?


Nelle mail che arrivano in redazione in tanti ci chiedono se è possibile ascoltare gli audiolibri della collana Libri in Auto con l’iPod o con l’iPhone. Innanzitutto va subito chiarita una cosa: qualsiasi file audio può essere inserito (e quindi ascoltato) in un iPod o in un iPhone.

Per ascoltare un audiolibro con l’iPhone basta semplicemente importare il file audio in iTunes e poi sincronizzare la libreria di iTunes del vostro computer con quella dell’iPhone. Se invece volete ascoltare i vostri audiolibri nell’iPod dovete importare i file audio in iTunes e poi caricarli nell’iPod. Semplicissimo.

Se avete acquistato un audiolibro in formato Cd Audio dovete semplicemente convertire i file del Cd in formato mp3 utilzzando l’apposita funziona di iTunes, dopo di che potete importarli nell’iPod. Se invece avete acquistato il file direttamente in mp3 allora la cosa è ancora più semplice, dato che vi basta importare i file in iTunes e poi direttamente nell’iPod.

Spesso succede infatti che gli utenti acquistino gli audiolibri direttamente su iTunes Store perché credono che questo sia l’unico modo poi per poterli ascoltare con l’iPod, cosa assolutamente non vera, come abbiamo appena scritto. Inoltre va segnalato che gli audiolibri venduti da iTunes Store sono compressi a 32k, fattore che riduce di molto la qualità del file audio. Normalmente invece gli editori di audiolibri mettono a disposizione dei loro clienti file audio ad alta qualità, in modo da valorizzare al massimo l’ascolto: nel sito della Good Mood Edizioni ad esempio i file mp3 in download sono disponibili a 128k, oltre naturalmente che nella versione Cd Audio.

Altro fattore importante è quello legato al prezzo: iTunes decide in maniera autonoma il prezzo degli audiolibri in vendita nel suo Store, e quindi può capitare di acquistare un audiolibro a 32k ad un prezzo superiore della stessa versione a 128k (e quindi a qualità molto superiore) nel sito dell’editore. Quando invece il prezzo è inferiore su iTunes (cosa che può accadere) non va dimenticato che si sta comunque acquistando un inferiore dal punto di vista della qualità audio.

Infine se volte che i vostri audiolibri vengano riconosciuti come tali dal iTunes e quindi dal vostro iPod, e che di conseguenza siano inseriti nell’apposita sezione Audiolibri della libreria ben separati dal resto dei vostri file musicali, vi consigliamo di leggere questo interessantissimo post su Computime blog.

Annunci
  1. Francesco
    aprile 12, 2012 alle 10:49 pm

    Non mi sembra sia così facile. Io ho acquistato una chiavetta USB contenente audiolibri ho voluto metterli su iTunes per passarli su iPod non li ha accettati. Ho dovuto convertirli in mpeg4 iTune li ha inseriti nella libreria ma quando ho collegato l’iPod per la sincronizzazione non l’ha effettuata in quanto diceva che la lista era vuota

    • aprile 13, 2012 alle 4:55 pm

      Ciao francesco. Probabilmente con altri editori di audiolibri il procedimento puo essere differente e più macchinoso. I nostri prodotti si possono agevolmente trasferire da pc ad ipod, iphone, ipad, chiavette usb, cellulare… e ciò che viene descritto nei video tutorial corrisponde con il reale.
      Nelle chiavette usb (prodotti che per altro noi non vendiamo) il passaggio dei file dipende dal tipo di chiave usb e dal formato degli audiolibri.

  2. Dany
    gennaio 17, 2013 alle 7:22 pm

    Come facci adascoltare un audiolibbro in modo normale lento non veloce

    • febbraio 26, 2013 alle 12:25 pm

      Ciao Dany. Non ci è molto chiara la tua domanda; in che senso “in modo normale”? Ciao e grazie per aver scelto GOODmood

  3. Giorgio
    febbraio 24, 2013 alle 8:59 pm

    Sinceramente trovo iTunes di una scomodità assurda, ho acquistato audiolibri, ho creato compilation come da istruzioni di iTunes ed ho masterizzato, ottenendo files .m4b (mpeg4) poi non leggibili dal lettore auto. Ora penso di cercare sw per convertirli in mp3, il tutto dopo aver speso oltre 250€ ….. Una schifezza immane !!

  4. Giorgio
    febbraio 24, 2013 alle 9:01 pm

    A questo punto mi piacerebbe trovare elenco siti dove acquistare audio libri abbandonando definitivamente iTunes che e’ talmente scomodo da non sembrare neppure un prodotto Apple

    • febbraio 26, 2013 alle 12:33 pm

      Ciao Giorgio e grazie per aver letto il nostro articolo.
      Anzitutto ti informo che è stato pubblicato una “Guida parte2” su come scaricare gli audiolibri sui propri dispositivi mobile (disponibile a questo link http://bit.ly/133QbQe).
      Rispondo alla tua domanda consigliandoti di visitare il nostro store online all’indirizzo http://www.goodmood.it e scaricare da lì gli audiolibri, i quali potranno essere masterizzati su CD. Grazie e continua a seguirci anche su FB dove pubblichiamo i titoli in uscita dei nostri audiolibri e ebooks. Ciao 🙂

  5. Colzani
    luglio 20, 2014 alle 11:49 pm

    Ho comprato un bel po’ di audiolibri e mi sono tutti spariti dalla libreria… Entro nell’itunes store e sono lì con valori e per ascoltarli, devo comprare tutto di nuovo. Sono a noleggi questi audiolibri?

    • luglio 21, 2014 alle 4:02 pm

      Gentile “corsetteriacolzani”, gli audiobook non sono a noleggio, si paga per poterli scaricare in download! Se hai acquistato questi audiobook direttamente su iTunes, il consiglio che ti posso dare è di contattare subito il servizio assistenza di iTunes, scrivendo un’email in cui spieghi quanto ti è accaduto; alle volte anche i migliori store hanno problemi tecnici e questo potrebbe essere accaduto a te! Ma potrebbero essere accadute anche altre cose che certamente i tecnici di iTunes sapranno risolvere.
      Se invece hai fatto l’acquisto direttamente nel sito GOODmood.it, il servizio assistenza è molto efficiente e i ragazzi dello staff sono molto disponibili, vedrai che risolveranno il tuo problema, ti basta scrivere a: assistenza @goodmood.it. Spero di esserti stato d’aiuto, aspetto presto tue news!

  6. Gennaro
    ottobre 5, 2015 alle 9:16 am

    E’ possibile comprare degli “audio libri” comprensivi di testo? Mi spiego meglio. Per migliorare la pronuncia del mio “Business English” ho pensato di comprare dei libri del “The Economist” notando che c’e’ anche la versione Audio, in modo da ascoltare quello che leggo in Inglese… Ma significa fare un doppio acquisto tutte le volte, oppure esistono collane che contengono entrambe le versioni in “bundle”?

  7. ottobre 5, 2015 alle 11:10 am

    Salve Gennaro, abbiamo pubblicato la collana “I Speak you Speak with Clive” nella versione Audiobook e in quella Ebook. Per ora non esiste un pacchetto che comprenda le due versioni; alcuni clienti acquistano solo l’audio, altri solo l’ebook, e qualcuno sceglie di scaricare entrambe le versioni.
    Terremo comunque conto della sua giusta “osservazione”. Stiamo producendo nuove pubblicazioni dedicate al Business English che potrebbero essere proposte con la formula che ci ha suggerito.

    Grazie per avere scelto GOODmood Edizioni

  1. gennaio 15, 2010 alle 4:15 pm
  2. febbraio 18, 2013 alle 6:44 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: